L’esplosione del razzo Space X

Nella giornata di ieri un razzo Space X, la società di voli spaziali fondata da Elon Musk (Tesla Motors e PayPal), è esploso sulla rampa di lancio di Cape Canaveral. Il razzo era destinato al lancio di un satellite per servizi di telecomunicazione e banda larga (tra i clienti anche Facebook).

Fortunatamente non ci sono stati feriti, solo danni ingenti. Non manca l’incoraggiamento della NASA, agenzia pubblica, che Space X vede come concorrente.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*