Come fare soldi sul web… per davvero.

Questo articolo non vuole essere la classica mini guida per aiutarvi a fare soldi. Ma vuole svelarvi alcune verità fondamentali che stanno dietro la realizzazione di guadagni online. Gli utenti comuni, che non conoscono nulla della rete, spesso rimangono abbacinati dalle cifre mirabolanti dei guadagni realizzati dai paperoni del web. Ma non tutti sono Bill Gates o Mark Zuckerberg. Tuttavia dal web è possibile crearsi una piccola rendita, uno stipendio reale che consente di andare avanti e campare. Ecco alcune delle idee fondamentali che dovete seguire.

In primo luogo l’esperienza del web in sé non è importante. La magia della rete è data dalla condivisione: ci sono persone che amano condividere le informazioni e pertanto è possibile rinvenire online delle guide anche gratuite da blog autorevoli e attendibili, che possono svelarci il sistema di guadagnare. Il guadagno dipende dalla vendita di un prodotto o di un servizio, c’è poco da fare. Non potete pensare di guadagnare online macinando aria e masticando fuffa.

Pertanto prima di tutto dovete essere consci del fatto che se vendete un prodotto o un servizio, dovreste avere un target da inseguire. Questo obiettivo può essere raggiunto imparando a conoscere il web, le sorgenti di traffico e come generarlo.
Quindi prima di tutto, cercate sul web come aumentare il traffico, come farsi trovare dai motori di ricerca, come generare interesse via Facebook, come usare gli altri social network per attirare potenziali clienti. Vince la regola del contenuto forte: se non siete in grado di crearlo affidatevi a chi sa farlo. Scoprirete che ci sono dei freelance che per meno di 30 euro possono produrre un super contenuto in grado di generare traffico. Tenente conto di una verità fondamentale: la gran parte delle persone non vuole spendere, non vuole investire e lavora male usando della bassa qualità. Basta fare il contrario e vi situerete nella percentuale di persone che lavora bene. È la base per una buona riuscita.

Secondo punto fondamentale: conoscete gli uomini. Davvero. Sapete come lavorano gli psicologici comportamentali americani? Pensate che sprechino il loro sapere ammuffendo nelle università? Niente di più sbagliato. Sfruttano le loro grandi conoscenze per prestare delle consulenze alle grandi aziende, svelando loro i segreti per aumentare i clienti. Gli uomini non cambiano solo perché comprano online. Il comportamento è sempre lo stesso. Seguite le basi della vendita: gli acquisti si fanno più per desiderio che per bisogno; le persone desiderano le scelte semplici e non amano avere troppe opzioni; fornite una grande esperienza di acquisto; usate dei trucchi psicologici come gli sconti a tempo e le vendite a pacchetto per aumentare le vostre chance. E fornite un prodotto diverso, anche se non nuovo, rispetto alla concorrenza puntando sempre su una nicchia ben definita.

Terzo consiglio: non arrendersi. L’unico modo rapido di fare soldi è ereditare una grossa somma per la morte di un parente molto ricco oppure vincere alla lotteria. Chi invece fa soldi online, lavora duramente, rinuncia a notti di sonno. Mark Zuckerberg e Bill Gates durante il loro periodo universitario e alle scuole superiore, lavoravano tutta la notte rinunciando a fare baldoria. Perché? Perché avevano passione in ciò che facevano e ci credevano a tal punto da fare sacrifici in una fascia di età dedicata alla spensieratezza. Non mollare, investire e migliorare sempre, studiando il traffico, il prodotto e il servizio.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*